+39 342.8111100 - +39 0781.809058
mail@camping-tonnara.it

Isola di sant Antioco


L'Italia è riconosciuta in tutto il mondo per la bellezza affascinante del suo territorio isolare. Uno dei veri gioielli del mar Mediterraneo è anche l'Isola Sant' Antioco. Situata nella regione sud-ovest della Sardegna, nella provincia Carbonia -Iglesias, l'isola di San Antioco ha una superficie di 115 km², dimensione che la posiziona al quarto posto tra le isole più grandi d'Italia e al primo posto nella lista delle isole sarde. La città omonima, che si trova sull'isola, ha ca. 12.000 abitanti, chiamati appunto antiochensi. Le sue radici storiche si possono ritrovare nella città Sulci, nella quale troviamo ancor oggi resti antichi risalenti alla cultura fenicio-punica.
Il nome proviene dal santo patrono della Sardegna, Sant'Antioco, che viene celebrato ogni anno quindici giorni dopo la Pasqua. Gli antiochensi affidano a lui la protezione della famiglia e sempre in lui trovano conforto nei momenti difficili. I sentimenti di affetto e devozione profonda per il Santo sembrano essere nati con l'isola stessa. Molto importante per gli abitanti del luogo e anche molto apprezzata dai turisti è la Sagra di Sant'Antioco, la più antica tra le feste religiose attestate nei documenti storici della Sardegna.
Quando pensi all'Italia, la prima immagine che si forma nella mente è quella di una grande metropoli affollata, centro mondiale della moda, con città importanti dal punto di vista finanziario e del Business come Roma, Torino, Milano. Chi si sofferma un attimo in più, sa che in Italia esistono realtà come l'isola di Sant'Antioco, ambienti che conservano ancora intatta la propria cultura, le proprie tradizioni, immersi in un paesaggio mozzafiato. E' per questo che l'isola Sant'Antioco è speciale: l'essenza pura dell'Italia, presente qui su questa terra, le da un valore assoluto, che non potrà mai essere sostituita da qualcosa di materiali.


04/03/2010